Disco Rigido Esterno non Riconosciuto Windows

Sommario:

La tua unità esterna non viene riconosciuta da Windows? Se ti stai chiedendo come fare in modo che il tuo disco rigido esterno non riconosciuto venga visualizzato su Windows, ecco le migliori soluzioni alternative. Non solo troverai anche soluzioni per recuperare i tuoi dati importanti dall’unità esterna utilizzando i metodi più affidabili e migliori spiegati nell’articolo.

Quando l’unità esterna non viene visualizzata sul tuo computer Windows, potresti pensare che tutti i tuoi file di documenti importanti, foto e altri dati non siano accessibili. Tuttavia, con l’aiuto dei metodi spiegati puoi facilmente recuperare i tuoi dati e correggere il problema esterno non riconosciuto da Windows.

Prima di esaminare le misure per risolvere il problema, è sempre bene conoscere i motivi che causano il problema. Quando conosci le cause, potrebbe aiutarti a correggere l’errore in modo più efficiente.

Perché Disco Rigido Esterno non Riconosciuto Windows?

Esistono molti possibili motivi che causano la mancata visualizzazione del disco rigido esterno su Windows, ecco alcuni dei motivi principali elencati:

  1. L’aggiornamento di Windows gioca un ruolo importante. Se le unità disco non vengono aggiornate, potrebbe non essere rilevata l’unità USB esterna.
  2. La manipolazione o la rimozione non sicura dell’unità esterna potrebbe causare danni all’unità e renderla non riconosciuta.
  3. I danni logici causano il danneggiamento del file system o il danneggiamento dell’unità che porta all’errore.
  4. Improvvisi sbalzi di tensione, virus e danneggiamento del file system, danni nella tabella di allocazione dei file potrebbero anche portare all’errore.

È possibile che venga visualizzato l’errore “USB non riconosciuto” quando l’unità non viene visualizzata sul computer. Niente panico, prova i metodi indicati di seguito in base alla causa che potrebbe essere stata la causa dell’errore.

Se il tuo disco rigido esterno non viene riconosciuto sul mio computer ma viene visualizzato su Gestione disco, puoi risolvere il problema senza alcuna situazione di perdita di dati. Cosa succede se il tuo disco rigido esterno non viene riconosciuto anche dalla gestione del disco? Non preoccupatevi, è ancora possibile avere i file importanti indietro utilizzando un più affidabile e sicuro strumento di recupero dati disco rigido esterno.

Lo strumento SFWare External Hard Drive Data Recovery ti aiuta a recuperare i dati dall’unità che non sono nemmeno riconosciuti da Windows. L’eccellente algoritmo di ricerca dello strumento esegue la ricerca in ogni settore per trovare i dati persi, danneggiati o formattati dall’unità. Inoltre, supporta il ripristino da tutti i tipi di USB esterni come Buffalo, Western Digital, ecc. E formati di file incluso RAW.

Free Download for WindowsFree Download for Mac

È sempre apprezzato se proteggi i tuoi dati dall’unità non riconosciuta in prima persona e provi a risolvere il problema in un secondo momento.

Come Riparare Disco Rigido Esterno non Riconosciuto Windows?

Prima di provare altri metodi per risolvere il problema con il disco rigido esterno, prova queste soluzioni alternative di base:

Controllare il cavo e provare un’unità esterna su un altro PC. Se tuo Windows non riconosce USB drive su computer diversi, potrebbe esserci un problema con il cavo. Se l’unità esterna viene riconosciuta sull’altro sistema, il problema potrebbe riguardare le porte dell’unità del primo PC.

Se l’unità è ancora irriconoscibile, segui i seguenti metodi mostrati qui:

1.       Aggiorna i driver del disco

Come accennato in precedenza, questo potrebbe essere uno dei motivi principali di qualsiasi errore relativo alle unità USB. Pertanto, l’aggiornamento dei driver potrebbe aiutarti a risolvere il problema.

Passo 1: Premere Windows Key + X → Seleziona Device Manager

Passo 2: Trovare la Disk drives sezione → expand essa.

Passo 3: Controlla il punto esclamativo giallo, se ne trovi accanto all’unità, potrebbe esserci il problema con il driver.

Passo 4: Ora, è possibile aggiornare il driver facendo clic destro su di esso.

Passo 5: Seleziona Cerca automaticamente il software del driver.

Windows cercherà automaticamente il driver appropriato online e lo installerà. Una volta completato il processo, controlla l’errore. Se continui a riscontrare l’errore, passa al metodo successivo.

2.       Modificare la lettera di unità

Passo 1: Premere Windows Key + X insieme → Seleziona Disk Management dal menu.

Passo 2: Trova il disco rigido esterno in Disk Management → Fare clic con il tasto destro e selezionare Change Drive Letter and Paths.

Passo 3: Nella nuova finestra viene visualizzata una lettera corrente dell’unità esterna.

Passo 4: Fai clic su Cambia → scegli una nuova lettera per essa.

(Assegna la lettera che non è assegnata a nessuna delle unità)

Passo 5: Viene visualizzata una finestra di dialogo che richiede la conferma → Seleziona Yes per modificare la lettera di unità.

Controlla se il problema è stato risolto. Se continui a riscontrare l’errore, prova il metodo successivo.

3.       Prova a formattare l’unità

È necessario formattare l’unità esterna se Gestione disco mostra che il disco rigido è pieno di spazio non allocato. La formattazione di un’unità eliminerà tutti i file da essa, quindi assicurati di eseguire prima il backup dei file importanti.

Passo 1: Aprire Gestione disco → tasto destro del mouse sul disco rigido esterno

Passo 2: Seleziona Format dal menu → scegli File system genere.

Passo 3: Premere OK. Il processo di formattazione richiede tempo a seconda delle dimensioni del tuo disco, attendi fino a quando il tuo disco rigido portatile non è formattato.

Se non hai eseguito un backup dei tuoi dati, potrebbero esserci delle possibilità che i tuoi dati siano a rischio. Non preoccuparti. Puoi ancora recuperare dati dopo formattazione l’unità utilizzando uno strumento di ripristino SFWare affidabile.

4.       Esegui la risoluzione dei problemi hardware

Passo 1: Insieme premere Windows Key + I per aprire l’app Impostazioni.

Passo 2: Ora vai a Update & Security sezione.

Passo 3: Seleziona Troubleshoot dal menu a sinistra. Nel riquadro di destra scegli Hardware and Devices.

Passo 4: Ora fai clic su Run il pulsante di risoluzione dei problemi.

Segui le istruzioni sullo schermo per completare la risoluzione dei problemi. Una volta completato il processo, controlla se il problema è ancora presente o meno.

5.       Disinstallare i driver che causano il problema

Passo 1: Apri Gestione dispositivi come indicato nel Metodo 1

Passo 2: Trova il tuo disco rigido esterno portatile, destra-clic su di esso → Seleziona Uninstall device dal menu per rimuovere il driver.

Passo 3: Ora fai clic su Scan for hardware cambia l’icona.

Una volta avviato il processo, Windows installerà i driver predefiniti per il tuo disco rigido esterno portatile. Assicurati di aggiornare i driver quando vengono suggeriti gli aggiornamenti.

Con l’aiuto dei metodi sopra menzionati, sarai in grado di farlo riparazione disco rigido esterno non riconosciuto Windows. Se ti capita mai di perdere dati a causa di una qualsiasi delle situazioni. Con l’aiuto dell’eccezionale strumento di recupero dati SFWare, puoi recuperare i dati cancellati, danneggiati, formattati o persi dall’unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *