Outlook File PST non può Essere Trovato

Sommario:

Ti chiedi perché non riesci ad accedere al tuo file PST e incontri un messaggio di errore che dice che manca il file .pst del file PST di Outlook. Attenersi fino alla fine di questo articolo per sapere come riparare Outlook file PST non può essere trovato e accedi nuovamente al tuo file PST.Error showing Outlook PST file missing and cannot be opened

PST è un file di dati di Outlook che consente di archiviare tutte le e-mail sotto forma di sottocartelle, contatti, informazioni personali, attività e altri dati. Se questo file PST è corrotto o danneggiato a causa di conflitti software o fattori esterni, si verificherà l’errore “File PST di Outlook mancante” o “Impossibile trovare il file PST di Outlook”.

Questo porta al funzionamento improprio dei file PST e lo rende quasi impossibile aprire i file PST.

Perché non è possibile trovare il file PST?

Potrebbero esserci diversi motivi dietro il file PST mancante, alcuni dei più importanti sono elencati di seguito:

  • Al momento non è disponibile un server di rete.
  • Quando il file PST viene rimosso dalla sua posizione originale.
  • Quando un file PST viene danneggiato o eliminato da Outlook.

Quando incontri un Outlook file PST non può essere trovato o manca un file PST, potresti pensare di creare un nuovo file PST. Considerando che la creazione di un nuovo file PST non ti aiuta in questo caso, poiché i dati a cui devi accedere sono presenti nel file PST mancante.

Se si mancano file PST o sottocartelle a causa di una grave corruzione PST, recuperare i file PST mancanti con la struttura di cartelle originale utilizzando lo strumento di riparazione PST di Outlook più consigliato. (intra link)

Soluzioni alternative per trovare il file PST mancante:

Scenario 1: indisponibilità della rete

Per correggere l’errore mancante del file PST, tutto ciò che puoi fare è attendere fino a quando il server di rete è disponibile e successivamente provare ad aprire Outlook.

Nota: se si utilizza un server di scambio, è probabile che si verifichi l’errore Outlook non è in grado di connettersi al server proxy. Fare clic sul collegamento per saperne di più sull’errore e su come correggere l’errore.

Scenario 2: file PST rimosso dalla posizione originale

Quando un file PST non viene trovato nella posizione originale, l’applicazione presuppone che sia stato rimosso dalla posizione originale e impedisce l’accesso ai file di dati.

Per riportare il file PST nella posizione originale, sarà necessario individuare il file PST e riportarlo nella posizione originale o riconfigurare le impostazioni di Outlook.

Scenario 3: il file PST viene eliminato da Outlook

Se il file PST viene eliminato da Outlook, è possibile utilizzare una copia dello stesso file se ne è stato salvato uno. È possibile utilizzare l’opzione delle versioni precedenti su Windows per ripristinarla.

Nota: È possibile accedere ai file utilizzando la versione precedente solo quando è stato creato un punto di ripristino prima che si verifichi l’errore o che il file PST non sia più presente. I passaggi per ripristinare i dati del file PST mancanti sono presentati nella prossima sezione.

Ripristina i file PST mancanti

  1. Sfoglia la cartella in cui si trova il tuo file PST

Nota: Se non riesci a trovare dove si trova il file PST, puoi trovare il percorso dei file PST nel messaggio di errore.

  1. Selezionare i file di Outlook facendo clic destro su di esso
  2. Adesso, the menuviene visualizzato l’elenco, è possibile scegliere Restore previous versions.
  3. Il dialogo si aprirà ora mostrando il Folder Propertiescon il Previous Versions scheda abilitata.
  4. Controlla il file PST mancante. Tocca due volte la cartella più recente elencata.
  5. Se il file PST mancante è presente, copiarlo e incollarlo nella posizione della cartella originale.

Bene, tutte queste semplici soluzioni alternative ti aiuteranno a trovare i file PST mancanti se non sono corrotti o danneggiati. Che cosa succede se hai perso i tuoi file PST a causa di gravi corruzioni o danni?

Scenario 4: corruzione del file PST

Sì, puoi farne uso Strumento di riparazione di Microsoft Inbox, noto anche come ScanPST.exe per risolvere eventuali problemi minori nei file di dati di Outlook.

Come risolvere l’errore Impossibile trovare il file PST di Outlook File mancante?

Metodo 1: utilizzare Inbox Repair Utility

Scanpst.exe o lo strumento di riparazione della posta in arrivo di Microsoft è uno strumento integrato che può aiutarti a risolvere eventuali problemi minori con il tuo file PST. Seguire i passaggi sotto indicati per correggere l’errore:

  • Passo 1:Close Outlook Application
  • Passo 2:Locate and run inbox repair tool. Next, browse or provide a path where the PST file is saved.

Percorso cartella – C:\Program Files (x86) \Microsoft Office\root\Office16

Nota veloce: Il percorso precedente si applica a Office 2019, Office 2016 e Office 365. Se si utilizza Outlook 2013, utilizzare il percorso: C:\Program Files (x86) \Microsoft Office\Office15. In caso di esecuzione di una versione precedente dell’applicazione, modificare “Office15” nel percorso in “Office14” per Outlook 2010 o in “Office13” per Outlook 2007 nel percorso.

  • Passo 3:Quindi, fare clic su Avvia per avviare il processo di scansione per ripristinare il file PST di Outlook
  • Passo 4: Infine, fai clic sul pulsante Ripara per ripristinare il file di dati di Microsoft Outlook

Potrebbero esserci possibilità che i file recuperati vengano danneggiati o potresti finire con il problemi di blocco durante l’esecuzione dello strumento di riparazione integrato. In tali situazioni, i tuoi dati di Outlook sono in gioco e potresti perderli in modo permanente. Questo è in realtà uno degli svantaggi dell’utilizzo dello strumento di riparazione della posta in arrivo.

Pertanto, si consiglia sempre di scegliere uno strumento sicuro per la riparazione e il ripristino del file PST di Outlook. Lo strumento funziona in modo efficace su tutte le versioni di Outlook incluso l’ultimo 2019. La migliore caratteristica del software è; è progettato con il meccanismo di sola lettura che mantiene inalterato il file originale.

Metodo 2: ripristinare il file PST di Outlook utilizzando uno strumento efficace

Lo strumento SFWare Repair Outlook (PST) ha un processo automatizzato per riparare i file PST. Scarica Strumento PST di riparazione SFWare e installa. Avvia il software.

La schermata principale mostra tre opzioni, selezionane una secondo le necessità:

Apri il file PST

Seleziona il file PST

Trova file PST

Seleziona una delle opzioni e scegli una delle due Normal Scan o Smart Scan dalla schermata successiva. Il processo di scansione dipende dai requisiti indicati. Fornire il percorso di destinazione per salvare i file PST riparati. Ora fai clic su Repair opzione per avviare il processo di riparazione. Una volta completato il processo, recupera tutti i file PST.

CONCLUSIONE

Un file PST di Outlook contiene i tuoi messaggi e altri elementi di Outlook e viene salvato sul tuo computer. Qualsiasi danno a questi file ti porterà al limite dello stress. Con i metodi sopra menzionati, puoi facilmente riparazione Outlook file PST non può essere trovato.

Entro la fine di questo articolo, spero di aver trovato la soluzione per l’errore “File PST di Outlook mancante”. Ti invitiamo a condividere le tue opinioni nella sezione dei commenti qui sotto riguardo all’efficacia dell’articolo per te.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *