Recuperare File dopo aver Reinstallato Windows

Sommario:

Hai reinstallato Windows di recente? Che si tratti di Windows 11 o Windows 10, quando reinstalli Windows, è possibile che i tuoi dati vengano persi. Questo articolo spiega 3 modi per recuperare i dati persi o cancellati dopo l’installazione di un nuovo Windows. Il modo più semplice per recuperare i file dall’unità dopo aver reinstallato Windows è utilizzare un software di ripristino, che ti aiuta a ripristinare i file persi dalla reinstallazione di Windows, dall’installazione pulita o da qualsiasi aggiornamento di Windows.

Free Download for Windows

Potrebbero esserci diversi motivi per reinstallare il sistema operativo Windows. I vantaggi che includono la rimozione dei virus dal sistema, la correzione di tutti gli errori di sistema e inoltre, aiutano ad aumentare le prestazioni del tuo computer. Tuttavia, la perdita di dati dopo la reinstallazione di Windows è inevitabile in alcuni scenari.

Recover lost files after Windows Reinstallation

È possibile Ripristinare File dopo aver Reinstallato Windows?

Sì, è assolutamente possibile recuperare i file dopo aver reinstallato Windows 11/10/8 qualsiasi versione. Quando i file vengono persi o eliminati dall’unità, i dati non vengono cancellati in modo permanente da Windows. Con l’aiuto di metodi affidabili, puoi comunque recuperare i file persi.

Metodo 1: Recuperare i file persi dopo l’installazione di Windows utilizzando la cronologia dei file di backup

Una cronologia dei file di backup è un’immagine dei dati del disco rigido che contiene i dati recuperati nel disco rigido dal suo stato precedente, il vantaggio della creazione di un disco immagine è che i dati importanti possono essere archiviati e recuperati dopo una reinstallazione. Fare clic qui per seguire i passaggi per recuperare i file utilizzando la cronologia dei file di backup.

Metodo 2: Recupero dati con punto di ripristino del sistema

Il punto di ripristino del sistema funziona anche in modo simile alla cronologia dei file di backup. Un punto di ripristino viene utilizzato per ripristinare i file del computer a un punto precedente. Viene creato automaticamente dal tuo computer quando nota il cambiamento nel sistema operativo. Sarai in grado di recuperare i dati se hai creato il punto di ripristino in precedenza. Fare clic qui per seguire i passaggi per recuperare i file utilizzando il punto di ripristino del sistema.

Metodo 3: Recuperare i dati persi dopo l’installazione di Windows con SFWare

I metodi sopra menzionati funzionano se hai creato un punto di ripristino o abilitato la cronologia di backup. Con SFWare, puoi recuperare i dati che superano qualsiasi punto di backup in 3 semplici passaggi. Il software ha un algoritmo integrato che ricerca efficacemente ogni settore dell’unità per individuare e recuperare i file persi o cancellati dall’unità.

Free Download for Windows

Come Recuperare File dopo aver Reinstallato Windows 11/10/8/7?

Per recuperare i file dopo aver reinstallato il sistema operativo Windows, seguire i metodi indicati di seguito.

Metodo 1: Backup della cronologia dei file per recuperare i dati persi dopo la reinstallazione di Windows

Puoi recuperare i file dalla cronologia dei file di backup se hai abilitato l’opzione della cronologia dei file, se hai disabilitato l’opzione, questo metodo potrebbe non aiutarti a recuperare i file.

Passo 1: Fare clic su Start pulsante, vai a Setting opzione

Passo 2: Ora trova il Update and Security/ Recovery option e fare clic su di esso.

Click on Update and Security/ Recovery option

Passo 3: Fare clic su Backup opzione. Recupera i dati utilizzando Backup using file History →More option -> Restore from a current backup

Take Backup using file History

Ora, sfoglia i file e fai clic su restore

Restore the files from Backup

Metodo 2: Punto di ripristino del sistema per recuperare i dati dopo la reinstallazione di Windows

Recuperare i dati dal ripristino del sistema diventa facile se hai creato un punto di ripristino e hai eseguito il backup dei file. Tuttavia, se hai creato il backup sulla stessa unità installata con Windows, non sarai in grado di recuperare i dati persi anche dopo il ripristino del sistema perché l’unità verrà formattata quando reinstalli Windows.

Segui i passaggi per ripristinare i dati dal ripristino del sistema

Passo 1: Digita Pannello di controllo in Cerca, Apri Control Panel→ Recovery

Select Recovery from control panel

Passo 2: Selezionare Open System Restore, scegli il punto di ripristino creato di recente prima del processo di installazione di Windows, fai clic su Next Finish

click on Open System Restore

Nota: Assicurati che la protezione del sistema sia attivata ON. Per fare ciò, seleziona Configure System Restore → Configure → Turn ON

Configure System Restore

Se nessuno dei metodi precedenti ti aiuta a recuperare i dati dopo aver reinstallato il sistema operativo Windows, ecco il metodo più semplice e consigliato per recuperare i dati persi o cancellati da Windows a causa dell’aggiornamento di Windows, dell’installazione pulita o dell’installazione di Windows. Scarica gratuitamente il software di recupero dati SFWare e provalo tu stesso.

Free Download for Windows

Metodo 3: Recuperare file dopo aver reinstallato Windows utilizzando SFWare software di recupero dati

Scarica e installa il software di recupero dati SFWare e avvia l’applicazione dopo aver installato il nuovo sistema operativo Windows.

Passo 1: Sarai in grado di trovare 3 opzioni nella schermata principale. Selezionare Recover Drive/Partitions.

Recover files lost from Windows installation

Passo 2: Seleziona l’unità fisica da cui devi recuperare i tuoi dati importanti. Viene avviato il processo di scansione.

Select the physical drive to recover data

Passo 3: Una volta completata la scansione, tutti i file recuperati verranno visualizzati Data View o File Type View.

View Recoverable Files in File Type or Data Type View

Seleziona il file che desideri recuperare. Fare clic sul file per visualizzare in anteprima il recuperato e quindi salvare il file in qualsiasi posizione desiderata sul PC. Assicurati di salvare i file in un’unità diversa e non da dove sono stati recuperati per mantenere i tuoi file al sicuro.

Suggerimenti per proteggere i dati durante la reinstallazione di Windows

  • Eseguire un backup dei file utilizzando l’immagine del disco prima di reinstallare Windows.
  • Fare un elenco di tutti i software applicativi necessari e avere un backup degli stessi, che può essere utilizzato per ripristinare dopo l’installazione di Windows
  • Disporre di un elenco di tutte le chiavi di attivazione del prodotto dei vari prodotti che devono essere ripristinate dopo la reinstallazione.
  • Assicurati di avere un kit di installazione di Windows aggiornato perché Windows continua ad aggiornarsi ogni anno. È meglio avere un kit di installazione aggiornato per prestazioni migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.