Riparazione 0 Byte Errore di File

Sommario:

La tua unità mostra 0 byte nella tua USB o in qualsiasi unità di archiviazione? In questo articolo saprai perché ti imbatti in 0 KB o byte nell’unità di archiviazione nonostante i file salvati nell’unità. Inoltre, questo ti aiuta a riparare 0 byte errore di file e ti guida a recuperare i dati dall’unità 0byte.

Fix 0 byte file error

“Avevo 64 GB di USB in cui memorizzavo tutti i miei file di lavoro importanti. Per alcuni giorni l’USB è stata condivisa anche dai miei colleghi. Ora, quando ho provato ad accedere ai miei dati, le unità mostravano 0 byte e 0 kb di file. Non riesco ad accedere o visualizzare i file salvati sull’unità. Per favore aiutami a capire perché mostra 0 byte? Come dovrei ripristinare i miei file?”

Questo potrebbe essere uno dei casi che potresti aver riscontrato. Indipendentemente dai file salvati nel dispositivo di archiviazione, si verifica un file da 0 kb quando si tenta di aprire il file. Che si tratti di file .exe, .docx o qualsiasi file immagine / video come file jpg, png, mp4 o mp3.

Cosa significa errore di file 0byte?

0 byte sull’unità di archiviazione indica che l’unità è completamente vuota e non sono stati trovati dati sull’unità. Allo stesso modo, se la dimensione del file è diventata 0 KB, significa che il file non ha contenuto. Il motivo per cui i file diventano 0 KB o 0 byte è dovuto al virus chiamato SYSWIN noto anche come virus 0 KB.

Motivi alla base della rotazione del file 0 byte o KB

  • Come accennato in precedenza, la causa principale dell’errore è l’infezione da virus / malware sull’unità. Mantieni il tuo dispositivo di archiviazione al sicuro
  • La corruzione nel file e qualsiasi danno alla tabella dell’indice può portare a un errore di 0 KB. La tabella indice specifica la posizione di archiviazione dettagliata di file e cartelle presenti sull’unità. Se la tabella è danneggiata, il computer non riesce a leggere la posizione e mostra 0 byte. In questi casi, è necessarioriparazione file corrotti in alta priorità.
  • Potresti aver scaricato file da alcuni siti non affidabili. I file ricevuti potrebbero essere incompleti a causa di alcuni problemi di trasferimento dei file
  • Power 0utage, gestione impropria dell’unità di archiviazione, utilizzo multiplo della stessa unità su vari dispositivi anche trasformare l’unità o il file a 0 byte.

Indipendentemente da ciò che causa l’errore 0byte sull’unità, seguendo alcuni metodi di correzione nel modo giusto è possibile ripristinare i file nell’unità senza complicazioni.

Come Riparare 0 Byte Errore di File?

Utilizzando i metodi indicati di seguito è possibile risolvere il problema dei file a 0 byte nel computer e ripristinare il file nell’unità con le dimensioni effettive del file.

Note chiave:

Puoi rimuovere il virus 0 kb dal tuo computer utilizzando qualsiasi software antivirus sicuro e affidabile.

Assicurati di utilizzare strumenti Zip come WinZip, 7-Zip, WinRAR per comprimere i file durante il trasferimento di file di grandi dimensioni da un dispositivo a un altro.

Riparazione 0 Byte Errore di File Utilizzando CMD Prompt

CHKDSK è il comando che verifica e corregge qualsiasi errore logico che si verifica nel sistema come gli errori di formattazione: nessun supporto trovato sul dispositivo, non è possibile formattare l’unità, ecc. Con il comando CHKDSK, è possibile provare a risolvere il problema di errore del file 0byte.

  1. Fare clic destro sulla Start e seleziona prompt dei comandi in modalità amministratore.
  2. Ora digita chkdsk /f G:dove G è il nome dell’unità o della partizione del disco rigido che contiene il file a 0 byte → Premere Enter
  3. Il comando avvia la scansione del file system. Se non viene rilevato alcun errore, non viene visualizzato alcun problema trovato.
  4. Se il tuo sistema presenta errori, risolve il problema relativo ai file insieme alla risoluzione degli errori di file a 0 byte nei dispositivi di archiviazione o nelle partizioni di un disco rigido.

Una volta completata la scansione CHKDSK, i file a 0 byte vengono corretti e ripristinati, è possibile utilizzarli di nuovo.

Ripristina il file 0byte modificando l’estensione del file

  1. Collega l’unità al computer se stai affrontando file da 0 byte in USB, scheda SD o unità esterne.
  2. Fai clic destro sul drive, selezionare Properties Vai al Toolsmenu → fare clic Check now o Check sotto Error-checking
  3. Viene visualizzata una finestra popup, selezionare Automatically fix file system errors→ Start
  4. Lascia terminare il processo di scansione, closela finestra.
  5. Ora apri il dispositivo di archiviazione o la partizione del disco rigido. Digita 000nel campo dell’indirizzo → Enter
  6. Salvare il file in una partizione separata, modificarne il nome e l’estensione del file.

Ad esempio: Cambia FOUND.000 per Word.docExcel.xls, Image.jpg o png ecc.

Ora apri e controlla il contenuto del file. Il tuo errore di file a 0 byte dovrebbe essere corretto e puoi riutilizzarlo di nuovo.

Se hai ancora riscontrato lo stesso problema, indica che l’unità è gravemente danneggiata. In tali circostanze, è necessario riparare il disco danneggiato al più presto. Il modo migliore per recuperare i dati è utilizzare qualsiasi strumento di recupero di terze parti per recupero dati da disco fisso danneggiato.

Lo strumento SFWare Data Recovery è uno strumento su cui puoi fare affidamento facilmente per recuperare i dati dall’unità danneggiata. Nonostante la grave corruzione, con un algoritmo di scansione avanzato, lo strumento aggira la corruzione sull’unità e accede a ciascun settore dell’unità per recuperare i dati in modo efficiente in meno tempo.

Free Download for WindowsFree Download for Mac

4 semplici passaggi per recuperare file da 0 byte

Per recuperare i dati da problemi di file a 0 byte, scarica il file SFWare strumento di recupero dati, installa e avvia l’applicazione.

Passo 1: Dalla schermata principale, seleziona Recover drive/ Partition. Nella schermata successiva selezionare Drive/Partition Recovery

Passo 2: Seleziona la memoria Disk per scan. Dopo il completamento del processo di scansione, seleziona il tipo di file che desideri ripristinare espandendo e selezionando la casella.

Passo 3: Ora, i dati recuperabili verranno visualizzati in Data View e File Type View. Puoi avere il file preview dei file.

Se sei soddisfatto del risultato, puoi attivare lo strumento per salvare i file nella posizione desiderata sul computer.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *