Le unità USB sono portatili e sono ampiamente utilizzate per archiviare e trasferire dati. Man mano che continuiamo a utilizzare unità USB false per varie applicazioni su dispositivi diversi, aumenta la possibilità di perdita di dati su unità USB. In questi casi, si consiglia di utilizzare un efficiente strumento di recupero dati USB per recuperare file e cartelle salvati nell'unità USB.

Cause della perdita di dati dall'unità USB

  • Cancellazione accidentale di file: Il modo più comune di perdere i file è eliminarli accidentalmente dal dispositivo di archiviazione. Non si verifica solo con l'utilizzo delle unità USB, ma succede con tutti i tipi di dispositivi di archiviazione interni e esterni come hard disk, SSD, schede SD ecc., Il software di recupero flash drive SFWare consente di recuperare i file cancellati da un'unità USB o qualsiasi altri dispositivi di archiviazione elencati.
  • Dati persi a causa del trasferimento: L'unità USB viene spesso utilizzata per archiviare e trasferire i dati su un altro computer. Durante il processo di trasferimento dei dati, ci sono possibilità di perdere i file dall'unità USB. Non esiste un modo gratuito per ripristinare i file persi durante il processo di trasferimento dei dati, ma è possibile ripristinare i file utilizzando lo strumento di recupero dati dell'unità flash SFWare sul PC Windows o Mac.
  • Formattazione dell'unità USB: A volte la formattazione difficile dell'USB diventa inevitabile. Al fine di cancellare tutto il virus o sbarazzarsi di eventuali corruzioni. Molte volte questo si tradurrà anche nella cancellazione di alcuni dati importanti che potrebbero non essere stati sottoposti a backup.
  • Corruzione del file system: Sia che si tratti di utenti Windows o di utenti Mac, spesso si imbattono in dispositivi USB che non riconoscono errori a causa di varie corruzioni USB. La rimozione brusca dell'unità USB dal computer causa il danneggiamento del file system. Riparare questo tramite CMD è possibile, ma se il danneggiamento è grave CMD non può risolvere il problema. In questo caso, i dati memorizzati nell'unità USB vengono persi e l'unica soluzione è utilizzare SFWare USB Recovery Tool per ripristinare i dati dell'unità USB.
  • Settori danneggiati: I settori non riconosciuti o illeggibili di un dispositivo di archiviazione sono chiamati come settori danneggiati. Se esiste una presenza di settori danneggiati in un dispositivo di archiviazione, i dati non possono essere scritti o letti da quel particolare settore. Questo si rivela uno scenario di perdita di dati permanente e ci sono pochissime possibilità di recuperare i dati da quei settori danneggiati. SFWare gratuito strumento di recupero dati usb ha un ampio algoritmo di ricerca che esegue la ricerca ripetitiva per individuare e recuperare i dati dal drive USB.
  • Fonte d'energia: La fluttuazione improvvisa di potenza influisce sul funzionamento di qualsiasi dispositivo elettronico. Le unità USB sono costituite da chip di memoria, che funzionano in micro unità di potenza. Quindi una possibile sovratensione influisce sull'unità USB e i dati memorizzati nell'unità non sono accessibili. Si consiglia di utilizzare lo strumento di recupero dati dell'unità flash SFWare per ripristinare i dati dall'unità USB.
  • Attacco di malware: Le unità USB sono fabbricate come dispositivo di archiviazione portatile, ampiamente utilizzato per trasferire dati da un dispositivo a un altro. Durante il trasferimento dei dati, esiste la possibilità di copiare un file infetto da virus o il malware da computer Windows o Mac. Un'infezione da virus non riguarda solo la funzionalità dell'unità; può anche cancellare casualmente i file dall'unità USB.
  • Danno fisico:

    Rispetto ai tradizionali dischi rigidi e SSD, le unità USB sono costruite in dimensioni ridotte. Consente all'utente di gestirlo in modo approssimativo e talvolta provoca danni fisici alla custodia USB e ai connettori dell'unità. Ciò impedisce che l'unità venga rilevata sul computer.

  • Note: Si consiglia di non utilizzare l'unità USB interessata finché non si ripristinano completamente i dati dall'unità. Ciò aumenterà le possibilità di recuperare i dati dall'unità flash.

    Come Recuperare i Dati da Una Chiavetta USB?

    Sì, è possibile recuperare file cancellati o persi da USB. Al giorno d'oggi sul mercato sono disponibili numerosi software di recupero dati per eseguire il ripristino dei dati sull'unità USB. Tuttavia, è molto importante scegliere lo strumento di ripristino del disco USB più efficace. L'utilizzo di uno strumento di ripristino inaffidabile potrebbe danneggiare i file recuperabili sull'unità flash. Ti impedisce anche di utilizzare ulteriormente l'unità o di recuperare file dall'unità USB.

    Quando si sceglie uno strumento di ripristino dell'unità flash, è necessario cercare due fattori decisivi come l'efficienza e l'affidabilità del software.

    Lo strumento di recupero dati dell'unità USB SFWare per Windows e Mac è uno degli strumenti di recupero più affidabili. L'ampio algoritmo di ricerca di questo strumento lo rende altamente preferito. Questa funzionalità avanzata consente allo strumento di guardare oltre i settori dell'unità USB per cercare e individuare i file eliminati o persi.

    Recupero dati USB: 3 passaggi per recuperare i file eliminati dall'unità flash

    Per recuperare file cancellati o persi dall'unità flash USB, scaricare e installare il software di recupero dati USB SFWare sul computer. Avvia SFWare USB Data Recovery su PC Windows o Mac e collega l'unità USB.

    Passo 1: Selezionare Recover Drives/Partition dall'elenco delle opzioni. Nella schermata successiva, seleziona lo scenario di perdita di dati e seleziona l'unità USB per eseguire lo strumento di recupero dati USB SFWare

    Hard Drive Recovery - Main Screen

    Ora lo strumento di recupero dati SFWare esegue l'algoritmo di ricerca sull'unità USB per individuare i file cancellati o persi.

    Passo 2: Nella schermata successiva, sarai in grado di vedere tutti i disponibili drives inclusa l'unità USB collegata al sistema. Scegli l'unità che rappresenta il USB drive e fare clic su Next opzione.

    Select the USB drive to recover data

    Passo 3: Ora seleziona i file che desideri ripristinare sul tuo PC Windows o Mac e fai clic su Avanti per scegliere l'unità di destinazione per salvare i file recuperati.

    select the file type to recover files from USB

    Nota: si consiglia di non utilizzare la stessa unità USB per salvare i file. Ciò interromperà il processo di ripristino e ridurrà la possibilità di recuperare dati completi.

    Ora che hai completato con successo il processo di ripristino, le unità USB sono più vulnerabili alla perdita di dati, a causa dell'ampio utilizzo per trasferire i dati e per le sue proprietà fisiche. La perdita di dati USB non è permanente, un software di recupero dati affidabile come lo strumento di recupero USB gratuito SF può tornare utile per ripristinare i dati persi o cancellati dall'unità USB.

    Perché SFWare USB Recovery Tool per recuperare i dati?

    Requisiti di sistema

    Le nuove informazioni sono qui

    Top